Home
Benvenuti nel nostro sito
Zero consumo di suolo
Di LegambienteTradate, Tuesday 09 December 2008
Pubblicato in : Territorio
Visite : 4227

E' cominciata la raccolta di firme per la petizione popolare "Zero consumo di suolo"...


Clicca per leggere il resto dell'articolo...
Commenti (3)
 
"Imbrocchiamola": finalmente i risultati!
Di gigi, Tuesday 18 November 2008
Pubblicato in : Acqua e Aria a Tradate
Visite : 5102

L’iniziativa di Legambiente Tradate, nello scorso Marzo 2008, ha permesso un primo controllo della qualità chimico-fisica dell’acqua che dai pozzi raggiunge i nostri rubinetti. Sono stati raccolti quasi 40 campioni provenienti dai rubinetti principalmente della città di Tradate ma anche di alcuni comuni nei dintorni.
Le analisi chimiche delle acque sono state effettuate...



Clicca per leggere il resto dell'articolo...
 
Lettera aperta al Sindaco di Venegono Superiore
Di legambiente tradate, Tuesday 18 November 2008
Pubblicato in : Eventi, Ambiente e...
Visite : 3379

Al Sindaco di Vengono Superiore
Prof.ssa Maria Ciantia
 

Oggetto: Lettera aperta al sindaco di Vengono Superiore

Ci rivolgiamo a Lei poiché abbiamo ricevuto diverse telefonate da cittadini venegonesi e non, rammaricati per l’abbattimento dei platani lungo la Via Giulio Cesare.

Immaginiamo che tale scelta sia dettata da seri motivi fitosanitari e/o urbanistici di cui, con la presente, Le chiediamo di metterci al corrente.
Vorremmo ricordare a chi ha a cuore la qualità della vita dei cittadini di Vengono, ciò che è stato provocato con l’abbattimanto di questi alberi:

......



Clicca per leggere il resto dell'articolo...
 
Riflessioni sul progetto "Fornace shopcity"
Di antonella, Tuesday 18 November 2008
Pubblicato in : Eventi, Ambiente e...
Visite : 3762

PREFERIAMO LA TRADATE “STORICA” MULTITASK
LA FORNACE SHOPCITY: aspetti sociale, urbanistico, ecologico e commerciale.
(Riflessioni di Antonella Poretti, 24 giugno 2008)

Le piazze, insieme alle loro strade adiacenti, nel centro di Tradate e di Abbiate, hanno sempre avuto un ruolo molto importante e, fino a pochi decenni fa, erano luoghi molto animati e vivaci.
Per la conformazione urbanistica e architettonica tali piazze sono un mondo fisicamente compiuto, definito, chiuso, circondato, da una compatta corona di edifici.
Contestualmente sono un mondo aperto: il loro vuoto centrale è un mondo abitato dai comportamenti mutevoli di chi le percorre o vi sosta o vi lavora.
Esse sono un luogo simbolico, condiviso, riconosciuto da tutti. Sono una radice profonda della nostra identità, della nostra storia.
Ultimamente è in atto un cambiamento: i luoghi di aggregazione e di socializzazione sono gli imponenti centri commerciali, con i loro richiami consumistici. Non è un caso la crescente tendenza dei giovani a...



Clicca per leggere il resto dell'articolo...
 
<< Inizio < Prec. 21 22 Pross. > Fine >>

Risultati 281 - 294 di 303
© 2018 Legambiente Tradate
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.