Home arrow Eventi, Ambiente e...
Eventi, Ambiente e...
Calendario Febbraio 2010
Di LegambienteTradate, Saturday 13 February 2010
Pubblicato in : Eventi, Ambiente e...
Visite : 3801




Clicca per leggere il resto dell'articolo...
 
Convocazione Assemblea
Di LegambienteTradate, Monday 08 February 2010
Pubblicato in : Eventi, Ambiente e...
Visite : 3573

A tutti gli aderenti al Circolo Legambiente Tradate

Convocazione straordinaria dell'assemblea degli aderenti
 
Premesso che:
La Presidenza dirige l’attività del circolo e resta in carica due anni (Art. 13 dello statuto di Legambiente Tradate)
Tutti gli aderenti al circolo hanno diritto di voto in assemblea e possono essere eletti alle cariche sociali quando hanno raggiunto la maggiore età. (Art.8 dello statuto di Legambiente Tradate)
 
In data 23 febbraio 2010, alle ore 21.00, è convocata presso la sede “Allodola” di via IV Novembre 20, l’assemblea straordinaria dell’Organizzazione di Volontariato “Legambiente Tradate”, per discutere i seguenti punti posti all’ordine del giorno:
 
elezione dei componenti della Presidenza (Presidente, Vicepresidente e Segretario) 
elezione del Revisore dei conti (o collegio dei revisori)
approvazione del bilancio consuntivo 2009
approvazione del bilancio preventivo 2010 
 
 


Clicca per leggere il resto dell'articolo...
 
Tesseramento 2010
Di LegambienteTradate, Monday 18 January 2010
Pubblicato in : Eventi, Ambiente e...
Visite : 3708

Sono sempre aperte le iscrizioni a Legambiente per l'anno 2010!

Potrai fare la tessera durante le nostre iniziative oppure presso il negozio "Giovane Mondo" ( Corso Matteotti 26, Tradate) negli orari d'apertura.


Costo della tessera
euro 30 per i soci ordinari
euro 15 per i nati tra il 1982 e il 2010 (non è mai troppo presto!)

Per altre informazioni (costi e vantaggi) sul tesseramento visita il link:
www.legambiente.eu/associazione/sostieni/iscrizione/index.php


Clicca per leggere il resto dell'articolo...
 
Giornata della Pace - 17 Gennaio 2010
Di LegambienteTradate, Thursday 14 January 2010
Pubblicato in : Eventi, Ambiente e...
Visite : 3724



Clicca per leggere il resto dell'articolo...
 
Da Windscale a Chernobil, da Tokaimura ad Akokan: ecco la grande sicurezza nucleare.
Di Isaia, Thursday 14 January 2010
Pubblicato in : Eventi, Ambiente e...
Visite : 4113

In Italia, in questi ultimi tempi, si è iniziato a considerare un ritorno dell’energia nucleare.
Il Governo ha dichiarato la sua posizione favorevole nei confronti di questa fonte energetica e i vari giornali e la televisione in generale hanno iniziato a lavarci il cervello dichiarando che le nuove centrali nucleari sono sicure, che tutti i gruppi ambientalisti maggioritari sono favorevoli ad esse eccetto qualche gruppo “fondamentalista” e nascondendo i loro aspetti negativi.
Il nostro Presidente ha pure dichiarato erroneamente che non ci sono stati più incidenti nucleari dopo Chernobil e che gli antagonisti al nucleare si basano su quell’incidente di vecchia data non comprendendo che adesso le nuove centrali sono molto più avanzate e sicure di quelle degli anni settanta e ottanta.
Io voglio smontare con l’articolo che leggerete questa tesi pro-nucleare illustrandovi tutti i maggiori incidenti nucleari dal 1957 al 2009.
 


Clicca per leggere il resto dell'articolo...
 
Copenhagen: Accordo criminale
Di Isaia, Tuesday 22 December 2009
Pubblicato in : Eventi, Ambiente e...
Visite : 3433

E’ da poco finito il vertice sui cambiamenti climatici a Copenhagen.


Quello che doveva essere un grande incontro è finito come quasi tutti i vertici mondiali in un nulla di fatto. Le posizioni dei vari paesi erano queste:
USA: abbassiamo le emissioni di CO2 solo volontariamente e solo se pure il BASIC le riduce.
BASIC (Brasile,Sudafrica,Cina,India): abbassiamo le emissioni del 50% entro il 2050 mentre gli USA e la UE dell’85% entro il 2050 perché abbiamo tanta popolazione e ci stiamo sviluppando.
No a monitoraggi all’interno dei nostri paesi.
UE: spingiamo per l’obbiettivo del 20-20-20.
G77 e ALBA: vogliamo drastiche riduzioni di CO2 da parte dei paesi più industrializzati e, prima di accettare soldi per convertirci all’energia verde, vogliamo che i veri responsabili paghino per quel che hanno causato.
 


Clicca per leggere il resto dell'articolo...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Pross. > Fine >>

Risultati 49 - 64 di 79
© 2018 Legambiente Tradate
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.